excalibur
Notiziario interno dell'Associazione Culturale "VICO SAN LUCIFERO"

n. 2 - aprile 1998

Sommario

politica e attualità

Le matrici competitive

Anticomunismo no

Anticomunismo sì

Anticomunismo? Sì, ma non solo

Il comunismo italiano

storia e cultura

Sul "Libro nero del comunismo"

L'angolo dei libri

spazio libero

Lettere e opinioni


Alcuni amici di A.N. lamentano i toni fortemente polemici usati nello scorso numero di Excalibur nei confronti del loro leader Gianfranco Fini.
Niente di personale contro Gianfranco Fini, se anche in questo numero siamo costretti a discutere della sua affermazione che A.N. non è più anticomunista, che la battaglia anticomunista è ormai superata.
Il dibattito è aperto, come nello scorso numero dedicato alla "svolta" (?) di Verona, senza alcun pregiudizio e senza alcun condizionamento.
Subito con le notizie dalla nostra Associazione

Se c'è sicuramente una qualità (o difetto?) che non manca alle persone di Destra è la voglia di parlare e discutere quando ci si ritrova insieme, e questo succede ogni venerdì, in Via Piemonte, 11 a Cagliari (sede provvisoria della nostra Associazione) quando gli avvenimenti politici infiammano le discussioni e danno spunto per il tema da affrontare in Excalibur.
Così è stato all'indomani della Conferenza programmatica di Verona, che al di là del giudizio positivo o negativo che ciascuno di noi può aver dato, ha rappresentato un momento molto atteso, sia fra i militanti di A.N., sia fra coloro che non fanno più militanza attiva - e i nostri associati sono sia gli uni che gli altri - c'è solo da immaginare quanto si sia discusso!
Per non parlare poi dell'impatto che ha avuto l'affermazione di Fini sull'anticomunismo.
Ci auguriamo di aver dato, con i diversi articoli pubblicati su questo numero, la misura dei sentimenti e delle diverse posizioni che ognuno di noi ha manifestato, chi a titolo personale, chi a nome dell'Associazione, chi come rappresentante delle posizioni di A.N..
ANNIVERSARI
Messa per Mussolini

Il 28 aprile, come ogni anno, alle ore 8:00, nella Chiesa di San Giacomo, nell'omonima piazza cagliaritana, sarà celebrata una messa in suffragio di Benito Mussolini.