Excalibur rosso
3.000 Firme!!!
Raccolte per intitolare una via o una piazza di Cagliari ai "Martiri delle Foibe"
della Redazione
Sopra: i "giovani" di "Vico San Lucifero" e della "Caravella" in Via Dante a Cagliari
Sotto: l'articolo riportato in cronaca di Cagliari su "L'Unione Sarda" il 18 gennaio 1999 (cliccare sull'immagine per ingrandire)
È stato fondamentale l'apporto dei militanti del circolo "Caravella" di Azione Giovani di Cagliari.
Hanno parlato con la gente con competenza e serietà, descrivendo gli orrori delle foibe ai tanti cittadini che non ne avevano mai sentito parlare.
Hanno raccolto le firme convincendo le persone una per una.
Hanno raccolto il plauso di tanti cittadini di tutte le parti politiche.
Hanno dato una dimostrazione di come si dovrebbe fare la politica oggi, stando tra la gente, nelle vie e nelle piazze, e non nelle proprie parrocchie, o circoli, o sezioni, o uffici elettorali!
Per noi "vecchi" militanti della destra è stata una salutare iniezione di entusiasmo - eravamo abituati a fare questo tipo di politica, tra la gente - ritrovando anche da parte delle nuove generazioni l'immutato spirito di sacrificio della militanza.
Anche da parte di tutti i cittadini che hanno aderito alla nostra iniziativa e ci hanno incoraggiati... grazie ragazzi!

"L'Unione Sarda" ha dato ampio spazio all'iniziativa, che si è protratta dal 12 al 30 dicembre.
Oltre alla raccolta firme, sono stati allestiti due pannelli che riportavano fotografie e articoli di vari giornali sul genocidio compiuto dai comunisti titini.
L'unica piccola pecca è stata l'assenza (speriamo giustificata) di buona parte dei soci, i quali si potranno però riscattare partecipando al convegno del 29 gennaio, per il quale la presenza è "obbligatoria"!
Grande successo della raccolta firme promossa dall'Associazione "Vico San Lucifero" e dal circolo "Caravella" di Azione Giovani per intitolare una via di Cagliari ai "Martiri delle Foibe".
L'iniziativa si concluderà col Convegno dal titolo

"Foibe, per non dimenticare..."

che si terrà venerdì 29 gennaio alle ore 18,30 nella sala dell'Hotel Mediterraneo in Viale Diaz a Cagliari.

Parteciperanno:
- Guido Cace, Presidente dell'Associazione Nazionale Dalmati;
- Roberto Menia, deputato triestino di Alleanza Nazionale;
- Mariano Delogu, Sindaco di Cagliari, a cui verranno consegnate le firme.

Presenta: Carlo Figari, giornalista de "L'Unione Sarda".

Verrà inoltre allestita una mostra fotografica.