Associazione culturale

- CAGLIARI -


conferenza dal titolo "Attilio Deffenu -
Dalla rivista 'Sardegna' al sacrificio sul Carso"


Prof. Del Piano col Dr. Abis

Il pubblico presente in sala
Prof. Del Piano è uno dei pochi storici sardi che ha sempre navigato controcorrente nell'ambito della storiografia regionale, e in questo contesto ha illustrato la figura di Attilio Deffenu: scrittore, sindacalista e infine soldato, caduto in giovanissima età sul Carso.
Padre dell'autonomia dell'isola, fondò, poco più che ventenne, la rivista "Sardegna", che raccolse il meglio della nuova cultura sarda, da Grazia Deledda a Gavino Gabriel a Paolo Orano.
Interventista con Mussolini a Milano, pur essendo non idoneo alle armi, si fece mandare al fronte, ove morì in seguito ad un'azione per partecipare alla quale aveva rinunciato alla licenza.