Excalibur rosso
Notizie dall'Associazione
della Redazione
Elezioni - NeutralitÓ dell'Associazione.
Il Consiglio Direttivo, come Ŕ giÓ successo per le elezioni comunali, anche quest'anno, per le elezioni regionali, ha deciso che l'Associazione "Vico San Lucifero" non prenderÓ posizione a favore di alcun candidato o partito.
Ovviamente ogni socio sarÓ libero, a titolo strettamente personale, di appoggiare chi ritiene opportuno, secondo lo spirito della nostra associazione, che Ŕ quello di unire - e non dividere - coloro che si riconoscono nei princýpi e nei valori della destra.
Caso cassa - I salti mortali di "Vico San Lucifero".
Avremmo voluto dedicare un numero esclusivamente al tema del fascismo/antifascismo - guerra civile, che sarebbe dovuto uscire entro aprile. Ci scusiamo con amici e lettori ma siamo costretti ad uscire in ritardo, come al solito per motivi economici.
Come giÓ significato in numerosi appelli, la situazione economica Ŕ critica: le iniziative sulle foibe, la lapide, parte dei costi per il convegno di Veneziani, sono stati un onere finanziario sostenuto solo con i contributi dei nostri soci e degli amici della nostra associazione.
Questa voce libera della destra continuerÓ ad uscire, siatene certi, ma, saremo noiosi, la sua costanza dipenderÓ solamente dal Vostro contributo.
Foibe - Continua la battaglia.
Domenica 25 aprile, al Cimitero di San Michele di Cagliari, davanti a un centinaio di persone, Ŕ stata deposta dall'Associazione "Vico San Lucifero" una lapide commemorativa in ricordo dei Martiri delle Foibe.
Abbiamo rispettato tutti gli impegni e fatto tutto ci˛ che le nostre modeste possibilitÓ economiche ci hanno consentito. Attendiamo ora che anche le autoritÓ cittadine rispettino i loro impegni, anche su richiesta di tremila Cagliaritani che hanno firmato la petizione: una via o una piazza per i Martiri delle Foibe!
Convegno - Marcello Veneziani a Cagliari.
Venerdý 14 maggio si Ŕ svolto a Cagliari un convegno, organizzato dalla nostra associazione e dalla associazione "Nuove iniziative per la cultura", dal titolo "La Destra oggi e domani", cui ha partecipato Marcello Veneziani, del quale riferiamo nelle pagine interne.